Nome:
Istituto Comprensivo
di Villa di Serio
   
Sede: Via Dosie n. 6 - 24020  Villa di Serio (BG)
   
Orari d'apertura al pubblico:  
   
Dirigente Istituto Comprensivo :

Per le Funzioni strumentali al Piano dell’offerta formativa
Rachele Alberti e Nicoletta Palazzi

     
Telefono: 035/66.24.08  
     
Fax: 035/66.80.06  
     
E-mail: BGIC890008@istruzione.it  
     
Link al sito internet: http://www.icvilladiserio.gov.it/  
     
Chi siamo: Nato dall'ultimo dimensionamento della rete scolastica provinciale, disposto ai sensi del D.P.R. 18 giugno 1998, n. 233 e della Deliberazione della Giunta Regionale n. 48116 del 14 febbraio 2000, l'Istituto Comprensivo di Villa di Serio abbraccia i territori di due comuni limitrofi, Pradalunga e Villa di Serio, assorbendo "in verticale" tre plessi di Scuola elementare (Pradalunga, Cornale, Villa di Serio) e due Scuole medie, rispettivamente ubicate in Pradalunga e Villa di Serio:

- Scuola Primaria di Villa di Serio
- Scuola Primaria di Pradalunga
- Scuola Primaria di Cornale
- S. Sec. 1° G. «F. Nullo» di Villa di Serio
- S. Sec. 1° G. «Papa Paolo VI» di Pradalunga

   
Finalità: Educa ai valori fondamentali della cooperazione e della solidarietà, ponendo l'alunno al centro di ogni attenzione.
Crea intorno a lui un clima positivo, perché possa star bene con sé e con gli altri e, quindi, realizzarsi come persona cosciente delle proprie capacità, dotata di una visione critica del mondo, in grado di orientarsi e assumere autonome decisioni.
Promuove e cura -offrendo a tutti pari opportunità- l'acquisizione dei contenuti, delle competenze e degli strumenti disciplinari e metodologici necessari per l'arricchimento culturale e le future scelte professionali.
Si struttura e organizza in modo da mantenersi al passo con i tempi, impegnando le proprie risorse per seguire l'evoluzione culturale, scientifica, tecnologica e sociale, e consentire alle giovani generazioni di affrontare con successo le sfide del futuro.
     
Descrizione: L’Istituto Comprensivo realizza tutte le attività curriculari previste per l’apprendimento dei bambini e dei ragazzi. Ogni anno con risorse proprie e con risorse provenienti dal Piano di Diritto allo studio comunale, avvia attività ed iniziative utili ad una buona cresciuta psico fisica e relazionale degli alunni.
Le finalità e le attività programmate dalla scuola sono documentate all’interno del Piano dell’Offerta Formativa, che è possibile richiedere alla direzione dell’Istituto Comprensivo.
 
 
home